La quattordicenne violentata in pineta riconosce gli aggressori

I fatti risalgono all'estate scorsa. Quattro giovani residenti a Bologna sono indagati per violenza sessuale di gruppo

Gli abusi sessuali nella pineta di Milano Marittima la notte tra il 7 e l'8 agosto del 2021. La vicenda era stata denunciata pochi mesi dopo da una ragazza ravennate - che non aveva ancora compiuto quindici anni. 

Il servizio montato da Angelo Gorizzizzo