L'inchiesta sulla morte di Alice Neri, accertamenti del Ris

I carabinieri del Reparto investigazioni scientifiche di Parma effettueranno analisi irripetibili sul corpo della 32enne e sulle tracce biologiche rinvenute nell'auto bruciata

Proseguono le indagini dei carabinieri di Modena sulla morte di Alice Neri, trovata nel bagagliaio della sua auto bruciata nelle campagne di Concordia. Gli esperti del Ris di Parma stanno svolgendo accertamenti irripetibili sui resti della 32enne e sulle tracce biologiche rinvenute sulla vettura. 

Due gli indagati, il marito della donna e un conoscente. 

Intanto la comunità della Bassa Modenese, commossa, ha reso omaggio ad Alice.  


Nel servizio di Maria Chiara Perri  montato da Stefano Buganè le interviste a Marika Menozzi, assessora Comune Concordia e Luca Lugari, difensore marito Alice Neri