avranno flessibilità di turni e orari

Le mamme tornano al lavoro

Erano state costrette a scegliere tra famiglia e occupazione. Ora un progetto permetterà a sei donne di ottenere un contratto a tempo indeterminato, con flessibilità di turni e orari, in un'azienda di componenti elettroniche di Santarcangelo

Barbara, Valentina, Elena. Le loro storie come quelle di mille altre donne costrette a scegliere tra professione e famiglia. Oggi ripartono: primo giorno di lavoro in una ditta di Santarcangelo, dove si occuperanno di cablaggio e collaudo di quadri elettrici. Sono sei le mamme che hanno partecipato al progetto ideato dall'azienda e da una agenzia di lavoro.
23 giornate di formazione gratuita, con la garanzia di venire assunte a tempo indeterminato. Per le mamme, un'occasione di rimettersi in gioco per l'azienda, la possibilità di trovare lavoratrici motivate in un momento di grave carenza di personale.

Il servizio di Serena Biondini