Sulle punte in San Petronio

Per la prima volta la basilica di piazza Maggiore accoglie un evento di danza nel segno della fratellanza nell'arte. Protagonisti i ballerini della Scala di Milano

Un messaggio di Pace da Bologna al mondo. E' il proposito di “Memorare”, evento tra danza, musica e riflessione spirituale nello scenario del luogo sacro, nato grazie alla collaborazione di Comune, Arcidiocesi, Teatro Comunale e Basilica di San Petronio. Aperto gratuitamente al pubblico, è stato occasione per una raccolta fondi a favore dei senza fissa dimora. 

Nel servizio di Maria Chiara Perri, montaggio di Angelo Gorizzizzo, le interviste a Nicoletta Manni, prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano e Vittoria Cappelli, ideatrice di “Memorare”