Anche il tartufo fa i conti con la siccità

Dalla Tartufesta di Savigno (Bologna) le segnalazioni di cercatori e commercianti: quantità in calo e prezzi in salita

Autunno: si apre la stagione del tartufo, che nel bolognese significa soprattutto la grande festa di Savigno, in Valsamoggia. 

Stand gastronomici, eventi, mostre: tutto dedicato al pregiato prodotto che regna sulle tavole in questa stagione. 

Commercianti, ristoratori e cercatori spiegano, nel servizio di Paolo Pini, come la siccità e la scarsità di piogge dei mesi estivi hanno influito sulle quantità di tartufo di quest'anno, facendo incrementare i prezzi.