Corteo CUA. Condanne bipartisan per il manichino con le sembianze della premier Meloni

La protesta per il centro del capoluogo regionale contro caro-vita e la norma anti-rave. Imbrattato anche un supermercato

Partiti e sindacati hanno duramente condannato il gesto del CUA, il Collettivo Universitario Autonomo, che durante un corteo ha appeso a testa in giù un manichino con le sembianze della Presidente del Consiglio Giorgia Meloni.

Il servizio di Francesco Rossi (montaggio Marco Sermenghi)