Caso Zaki. Ennesimo rinvio: prossima udienza il 28 febbraio

"Sono ottimista", dice comunque lo studente egiziano dell'Università di Bologna, che spera di poter tornare presto in Italia

Da Mansura, dove si è tenuta l'udienza, le parole di Patric Zaki al microfono dell'inviato Leonardo Sgura