Il potere della musica per i bambini fragili

La storia di Francesco, dodicenne con problemi cognitivi seguito dall'Antoniano di Bologna. Pianoforte e chitarra stimolano le sue capacità espressive

Il centro terapeutico Antoniano Insieme a Bologna accoglie da oltre 40 anni bambini con disturbi e fragilità, lavorando insieme a vari professionisti sulla psicomotricità, la logopedia e la musicoterapia. 

Abbiamo raccolto la storia Francesco, quasi 12 anni e un deficit cognitivo grave. Le sue canzoni preferite, quelle dello Zecchino d'oro, lo aiutano a stimolare le capacità espressive. Al pianoforte, con l'aiuto della terapeuta, segue la musica e accenna qualche parola. 

Nel servizio di Francesca Turi (montaggio Angelo Gorizzizzo) le interviste a: 

Marinella Maggiori -musicoterapeuta

Germana Stella - mamma di Francesco

Giulia Ambrosetto - coordinatrice centro terapeutico “Antoniano Insieme”