Arriva lo Zecchino d'Oro, in tempo per Natale

65esima edizione del festival per bambini dall'Antoniano. In onda su RaiUno il 22, 23 e 24 dicembre

Tormentoni, reggaeton, rock. E le immancabili filastrocche per bambini. Tutto pronto per il 65esimo Zecchino d'Oro, che promette di essere memorabile anche perché andrà in onda per Natale. Causa mondiali in Qatar, infatti, il tradizionale appuntamento dell'Antoniano di Bologna sarà su RaiUno nei pomeriggi del 22 e del 23 dicembre, con la finale nel giorno della vigilia. A firmare i brani, autori come Checco Zalone, Enrico Ruggeri, membri di Elio e le Storie Tese. 

Durante le trasmissioni, si potrà donare per Operazione Pane dell'antoniano, che supporta 18 mense francescane in tutta Italia. A condurre la finale, ci sarà Carlo Conti, che è anche direttore artistico del festival. 14 canzoni, 17 solisti, tra cui due emiliani. Accompagnati dal piccolo coro dell'antoniano: 57 bimbi che da Bologna, tutto l'anno, si impegnano in mille iniziative.

Nel servizio di Sara Scheggia (montaggio Beppe Di Marco) le interviste al direttore dell'Antoniano Fra Giampaolo Cavalli, alla direttrice del Piccolo Coro dell'Antoniano Sabrina Simoni e a Cristina d'Avena, membro della Giuria.