Arte in vetrina a Piacenza

Opere messe in mostra nei negozi sfitti, anche in funzione anti-degrado

Rendere più belli i negozi sfitti di Piacenza e farli rinascere a nuova vita. Per questo, in molte vetrine del centro storico, sono esposte delle opere di artisti locali. L'idea è stata del Comune, realizzata insieme ai commercianti e agli artisti stessi.

Un progetto che vuole anche combattere il degrado e favorire il turismo, visto che la bellezza dell'arte si sostituisce alle serrande abbassate delle attività che non hanno retto alla crisi.

Nel servizio di Antonio Boschi le interviste ad Adriana Fantini, assessore comunale all'Urbanistica, e alla scultrice e designer Franca Franchi