Capodanno, il 118 si prepara agli straordinari

Per le feste del 31 dicembre rafforzati organici e turni. A Bologna sarà allestito un ospedale da campo in piazza Maggiore

Finite le restrizioni Covid dopo tre anni tornano i grandi eventi della notte di Capodanno e anche il 118 si prepara agli straordinari. Nell'area vasta di Bologna Modena e Ferrara in vista di  San Silvestro rafforzati organici e turni. Due persone in più lavoreranno nella centrale operativa all'ospedale Maggiore, una delle quali specificamente dedicata ai grandi eventi. In piazza Maggiore a Bologna sarà invece allestito un vero e proprio ospedale da campo con un medico e diversi infermieri
Nel servizio di David Marceddu l'intervista a Giulio Desiderio, direttore medico centrale operativa 118 Bologna