Il dolore del mondo del calcio

Giocatore e allenatore, una lunga carriera. Due soprattutto le squadre nel suo cuore. Bologna e Lazio

Addio Mister, vivrai sempre nei nostri cuori. L'immagine di Sinisa al Dall'Ara, elegante mentre si gira verso i suoi tifosi. Così il Bologna ricorda Mihajlovic sul sito della società. Tre anni e mezzo meravigliosi e terribili. Esonerarlo è stata la decisione più sofferta della mia intera gestione - scrive in una nota il presidente rossoblù Joey Saputo. 

Il servizio di Pasquale Notargiacomo, montato da Alessandro Cazzuffi