La questua - tutta da ridere - con Giacobazzi, Cevoli e Pizzocchi

I tre comici hanno raccolto le offerte per i bisognosi all'angolo caro a Padre Marella

Sorpresa per i bolognesi a spasso per il centro, abituati a lasciare qualche moneta ai frati dell'Opera di Padre Marella per le loro attività socio-assistenziali a favore dei bisognosi: nella mattina della vigilia di Natale, a fare la questua si sono presentati Giuseppe Giacobazzi, Paolo Cevoli e Duilio Pizzocchi.
Il terzetto di comici, tra battute e inconfondibile ironia emiliano romagnola, si sono trattenuti per un paio d'ore, invitando tutti a dare il proprio contributo. E Giacobazzi ricorda: “Quando facevamo fuga da scuola passavamo sempre da Padre Marella".