Ex studente UNIBO morto in Iran per torture

Mehdi Zare Ashkzari, ex studente in Farmacia, è morto in seguito alle sevizie subite in carcere

Non aveva ancora compiuto trent'anni, Mehdi Zare Ashkzari, ex studente in Farmacia dell'Università di Bologna. Il giovane è morto in Iran dopo venti giorni di coma conseguenza delle torture. subite in carcere

A renderlo noto Riccardo Noury; secondo quanto riferito dalle fonti iraniane dal portavoce di Amnesty International Italia , Mehdi Zare Ashkzari sarebbe stato rilasciato dopo i pestaggi per evitare che potesse morire mentre era in cella, ma subito dopo è entrato in coma.

Il giovane, che a Bologna aveva anche lavorato in una pizzeria per mantenersi agli studi, era rientrato in Iran in seguito al decesso della madre. 

Il servizio di Giulia Bondi, montato da Angelo Gorizzizzo

Le voci di: 

Roozbeh Sohrabianmehryazdi - Amico di Mehdi Zare Ashkzari

Sohyla Arjmand - Comitato donne per Nasrin

Rita Monticelli - docente UNIBO