Il ricordo di Gian Pietro Testa

Scomparso a 86 anni il giornalista, poeta e scrittore ferrarese. Qui in un'intervista del 1996 raccontava uno dei suoi libri

E' morto a Ferrara, la sua città natale, a 86 anni il giornalista, poeta, scrittore e pittore Gian Pietro Testa. Cronista per diversi quotidiani nazionali, si era occupato dei casi di Piazza Fontana - fu il primo giornalista a entrare nella sede della Banca dell'Agricoltura il 12 dicembre del 1969 - e della strage di Bologna. Ha insegnato alla scuola di giornalismo di Bologna e al Carid dell'Università di Ferrara. 

Testa aveva scritto diversi libri, lo ricordiamo con un'intervista del 15 Maggio 1996 dedicata ad una delle sue opere - “Don Rodrigo: il rapimento di Lucia”.