La musica cura all'ospedale Morgagni

Un pianoforte nell'atrio a disposizione di tutti: pazienti, dipendenti, visitatori. L'urologo: "Suonare in un ambiente dove ci sono persone che hanno bisogno di serenità moltiplica il piacere"

Nell'atrio dell'ospedale di Forlì risuonano le note di Chopin, Piovani, Glenn Miller e tanti altri compositori. Un pianoforte per tutti: dipendenti, pazienti, visitatori. È il progetto “La musica che cura”.  “Dà un aiuto a chi è qui”, dice il primario del Morgagni, Enrico Valletta.

Nel servizio di Anna Maria Cremonini l'intervista a Enrico Valletta, Primario pediatria ospedale Morgagni Pierantoni Forlì e a Massimo Fiori, urologo