Le commemorazioni dell'Eccidio delle Fondere Riunite

A Modena una cerimonia a 73 anni dall'episodio che fece 6 morti e 200 feriti

A Modena la commemorazione delle vittime dell'eccidio delle Fonderie Riunite. 73 anni fa - il 9 gennaio 1950 - sei operai furono uccisi durante una manifestazione. 200 i feriti. Un'occasione per i sindacati di riflettere sulla difficile situazione attuale. "Servono nuove tutele per i lavoratori", dicono.
 

Nel servizio di Paolo Pini le interviste a Rosamaria Papaleo - segr. gen. CISL Emilia centrale, a Luigi Tollaro - segr. gen. UIL Mo-Re, a Daniele Dieci - segr. gen. CGIL Modena e al sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli.