Una gerbera per ricordare Luca De Nigris, a 25 anni dalla morte

Il giovane si spense a soli 16 anni - dopo il risveglio dal coma. In suo nome venne fondata la Casa dei Risvegli

Un fiore per ricordare chi non c'è più, un fiore per ricordare Luca De Nigris, che 25 anni fa, morì, appena sedicenne dopo essere uscito dal coma. In sua memoria i genitori hanno fondato a Bologna la Casa dei risvegli, struttura dedicata alla riabilitazione e ricerca nel campo delle gravi cerebro-lesioni. E questa mattina al cimitero di Borgo Panigale, dove Luca è sepolto, i suoi genitori e l'associazione hanno donato un fiore, una gerbera, a chi varcava i cancelli per raggiungere la tomba di un proprio caro.  


La regioni del gesto nelle parole del papà di Luca, Fulvio De Nigris - fondatore Casa dei Risvegli.