Colpito da aneurisma a 92 anni. Viene operato e dopo due giorni è già a casa

Salvatore Di Miceli è arrivato al Maggiore di Bologna. Si era rotta l’arteria iliaca: "Medici eccezionali, mi hanno salvato la vita"

Ha compiuto 92 anni il 30 marzo, Salvatore Di Miceli. Già insegnante di Lettere alle scuole medie, vive da solo a Sasso Marconi, nel Bolognese. Appena 20 giorni fa è stato operato d'urgenza all'Ospedale Maggiore di Bologna, dove si era presentato in Pronto soccorso, accompagnato dalla figlia, per un forte dolore dalla schiena alla gamba. Diagnosi: rottura di un aneurisma di 12 centimetri dell'arteria iliaca sinistra. I sanitari hanno subito coinvolto l'equipe della chirurgia vascolare. Nel giro di poche ore, il signor Salvatore è stato operato, e dimesso appena due giorni dopo.
 

Il servizio di Roberta Castellano, con le interviste a Salvatore Di Miceli e al chirurgo Paolo Teutonico