Friuli Venezia Giulia
    15 Dicembre 2018 Aggiornato alle 00:19
    Sport

    Trieste, tre partite in una: parte male, sorpassa e cade nel finale

    Al Foro Italico vince la Lazio 11-10. Decisivo il gol dei padroni di casa a 95" dalla fine "Partita buttata" dice l'allenatore alabardato Bettini
    Credits © Pallanuoto Trieste La Pallanuoto Trieste si arrende contro la Lazio
    La Pallanuoto Trieste si arrende contro la Lazio
    Sconfitta che brucia per la Pallanuoto Trieste nell'ottava giornata del campionato di serie A1 maschile. Nella piscina del Foro Italico di Roma la squadra alabardata è stata battuta dalla Lazio per 11-10.  Decisivo un gol dei padroni di casa a un minuto e mezzo dalla fine, dopo che gli alabardati erano stati in vantaggio (9-10) al culmine di una splendida rimonta. "Abbiamo letteralmente buttato via la partita - ha dichiarato a fine gara l'allenatore Daniele Bettini, - nel finale siamo stati poco lucidi e loro ne hanno approfittato". Nel tabellino della Pallanuoto Trieste da segnalare 3 reti ciascuno per Petronio e Gogov, 2 per Vico e una per Panerai.
    In classifica la formazione triestina (9 p.) viene scavalcata proprio dalla Lazio (10) e ora è al decimo posto. Al comando lo Sport Management Brescia (18-6 sul Quinto) con 24 punti e tre lunghezze sulla Pro Recco (17-6 in trasferta a Napoli).Sabato prossimo, 8 dicembre, altra gara importante per gli alabardati: alla Bruno Bianchi arriva la Canottieri Napoli(terz'ultima a quota 6).

    Potrebbero interessarti anche...

    Altri articoli da Sport