Friuli Venezia Giulia
    16 Settembre 2019 Aggiornato alle 19:43
    Cronaca

    Battesimo per la prima moto della Protezione civile

    E' un veicolo speciale e grazie ai soci della Motostaffetta Friulana potrà essere impiegata anche nelle operazioni di soccorso
    Credits © Tgr Rai La moto della Protezione civile
    La moto della Protezione civile
    E' stata presentata a Palmanova la prima moto della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia. A svelarla sono stati l'assessore Riccardi e i soci della Motostaffetta Friulana, associazione inserita all’interno del settore logistico della Protezione Civile del Friuli-Venezia Giulia, alla quale sono state concesse le risorse necessarie per l’acquisto e allestimento di un motoveicolo speciale. In particolare circostanze i motociclisti della Motostaffetta Friulana - ha spiegato il presidente Daniele Decorte - saranno in grado di affiancare la Protezione civile nelle operazioni di soccorso, utilizzando la moto per arrivare in zone impervie e difficili da raggiungere con i normali mezzi, per la consegna di beni di prima necessità, e ancora per ricognizioni e trasporto di personale tecnico e altri impieghi operativi.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca