Friuli Venezia Giulia
    06 Dicembre 2021 Aggiornato alle 22:32
    Turismo

    XRiver per per andare in barca "oltre il fiume tra gli alberi"

    Nuovamente operativo il passo barca che permette a ciclisti e pedoni di attraversare il Tagliamento collegando Lignano Sabbiadoro e Bibione
    Credits © Tgrfvg Il
    Il "traghetto" Saf
    E’ ormai operativo da qualche giorno il passo barca che permette a ciclisti e pedoni di attraversare il fiume Tagliamento e collegare rapidamente i litorali di Lignano Sabbiadoro e Bibione.  Il servizio di traghetto aveva ripreso a maggio 2019 dopo il grande successo riscontrato nella stagione precedente durante la quale oltre 50.000 passeggeri erano stati trasportati tra le sponde friulana e veneta. I numeri importanti avevano fin da subito portato gli operatori e le amministrazioni locali ad auspicare un potenziamento del servizio con una barca più grande in grado di traghettare un numero maggiore di turisti ed orari più estesi di operatività. La svolta si è avuta grazie all’intervento di SAF Autoservizi, trasformando a tutti gli effetti X River in un servizio di linea su acqua che va ad affiancarsi al collegamento di linea via laguna già attivo da molti anni tra Lignano e Marano Lagunare. Una nuova barca SAF in grado di trasportare fino a 25 persone con bici al seguito è operativa tutti i giorni tra le sponde friulana e veneta del Fiume Tagliamento (compatibilmente con le condizioni meteo) fino al 10 settembre con prima corsa da Lignano alle ore 9 e ultima corsa da Bibione alle ore 19.20. Dall’11 al 30 settembre l’orario invece prevederà una prima corsa da Lignano alle 9 e ultima corsa mattutina da Bibione alle ore 12.40. Dopo la pausa pranzo il servizio riprenderà alle 14.00 da Lignano per terminare con l’ultima corsa da Bibione alle ore 17.40. Il tempo necessario per l’attraversamento e le attività di imbarco e sbarco è di circa 20 minuti a tratta e il costo dell’attraversata è di 1 € a tratta per persona (bambini di altezza inferiore a 1 mt. gratuiti). La vendita di titoli di viaggio è disponibile presso l’imbarco di Lignano e il faro di Bibione, oltre ai punti autorizzati SAF tra i quali numerosi alberghi delle due località turistiche. A Bibione l’imbarco è raggiungibile seguendo la ciclabile del Faro, mentre a Lignano è disponibile un nuovissimo punto di imbarco situato sulla banchina sud del Porto Turistico Marina Uno dotato di noleggio e riparazione biciclette, ricarica bici elettriche e punto ristoro.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Turismo