Friuli Venezia Giulia
    16 Ottobre 2019 Aggiornato alle 20:04
    Cronaca

    Spararono a Manuel Bortuzzo, condannati a 16 anni

    Secondo il Gup, Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano avevano premeditato l'aggressione al nuotatore, oggi paralizzato, e alla fidanzata
    Credits © Rai Ferirono Manuel Bortuzzo: condannati a 16 anni
    Ferirono Manuel Bortuzzo: condannati a 16 anni
    Gli autori dell'aggressione a colpi di pistola al nuotatore triestino-pordenonese Manuel Bortuzzo sono stati condannati a 16 anni di reclusione. L'episodio risale alla notte fra il 2 e il 3 febbraio scorsi ed era avvenuta a Roma. Bortuzzo, raggiunto da un proiettile, è rimasto paralizzato, mentre la sua fidanzata rimase illesa. Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano erano accusati di duplice tentato omicidio. IL Gup ha riconosciuto la premeditazione mentre ha fatto cadere l'aggravante dei futili e abbetti motivi; sul risarcimento ha stabilito che debba essere discusso davanti al giudice civile. L'accusa aveva chiesto una condanna a vent'anni. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca