Friuli Venezia Giulia
    27 Gennaio 2020 Aggiornato alle 19:27
    Scienza & Tecnologie

    Al ricercatore delle viti resistenti il "Falcetto d'oro" 23esima edizione

    Il vincitore Gabriele Di Gaspero è una delle colonne dell’Istituto di genomica applicata al Parco tecnologico ‘Luigi Danieli’ di Udine.
    Credits © Coldiretti Go CiviBank
    CiviBank
    A Dolegna del Collio, in occasione dell’annuale Festa del Ringraziamento promossa dalla sezione comunale della Coldiretti e sostenuta da CiviBank  è stato consegnato il premio “Falcetto d’oro” (23^ edizione) a Gabriele Di Gaspero, ricercatore cividalese che ha contribuito con i suoi studi sulla genomica della vite alla creazione di ‘viti resistenti’ alle principali avversità fungine. Un lavoro d’equipe presso la facoltà di Agraria dell’Università di Udine compiuto tra il 2004 e il 2015 che ha  consentito alla viticoltura un sensibile salto di qualità. Oggi Di Gaspero è una delle colonne dell’Istituto di genomica applicata (IGA) presso il Parco tecnologico ‘Luigi Danieli’ di Udine. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Scienza & Tecnologie