Friuli Venezia Giulia
    26 Novembre 2021 Aggiornato alle 23:11
    Economia & Lavoro

    Fincantieri assume, al via i colloqui per i primi 155 posti

    A Monfalcone l'appello per carpentieri, saldatori e tubisti. L'azienda e l'indotto cercano 1800 nuovi addetti. Lunedì 25 il "recruiting day"
    Credits © Tgr Rai Operai nello stabilimento Fincantieri di Monfalcone
    Operai nello stabilimento Fincantieri di Monfalcone
    Fincantieri e l'indotto devono assumere 1800 persone entro i prossimi due anni. Ora bisogna trovare i candidati per le prime 155 posizioni aperte: le selezioni si apriranno lunedì 25 novembre alle 10 al Comune di Monfalcone. Per il recruiting day, il giorno del reclutamento, è opportuno registrarsi sul sito eventi.regione.fvg.it, ma da lunedì ci si potrà presentare comunque. Sono tre i profili richiesti dalle 15 aziende che hanno aderito all'iniziativa: carpentiere, saldatore e tubista. Non è necessario avere già le giuste competenze: la Regione organizza corsi di formazione che cominceranno il 9 dicembre, finanziati dal Fondo sociale europeo. Basta essere residenti o domiciliati. Giunta regionale e Comune di Monfalcone hanno voluto dare eco all'evento del 25 novembre. Sono stati inviati già 13 mila inviti tramite email o sms a persone potenzialmente interessate, come iscritti ai centri per l'impiego, percettori del reddito di cittadinanza e lavoratori in cassa integrazione. Si punta a coinvolgere l'intera regione: in caso di necessità saranno attivati collegamenti quotidiani in autobus da varie località. L'operazione Fincantieri può essere replicata, sostiene l'assessore regionale Alessia Rosolen, ma ci vuole la collaborazione del tessuto industriale.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Economia & Lavoro