Friuli Venezia Giulia
    25 Settembre 2020 Aggiornato alle 14:18
    Economia & Lavoro

    Lavoro

    Dm Elektron: sciopero e corteo per la mancanza di risposte

    A scatenare la protesta il ritardo negli stipendi e l'annuncio che non sarà presentato alcun piano industriale
    Credits © Rai Manifestazione degli operai della Dm Elektron
    Manifestazione degli operai della Dm Elektron
    Sciopero e corteo fino al comune di Buja per i lavoratori della Dm Elektron. I ritardi nei pagamenti degli stipendi e l'assenza di un piano industriale per risollevare le sorti dell'azienda sono i fattori che hanno dato la stura alle rimostranze dei dipendenti. Sono state indette quattro ore di sciopero alla fine di ogni turno ed è stato organizzato un corteo per attirare l'attenzione dell'amministrazione su una situazione che ormai si trascina da diversi mesi. Il vaso  è traboccato per il mancato rispetto degli impegni presi a dicembre. Due giorni fa l'azienda ha comunicato che non sarà presentato alcun piano industriale per il rilancio della fabbrica, nonostante questo prevedessero gli accordi di due mesi fa. Gli 80 dipendenti devono ancora ricevere metà dello stipendio di dicembre e la tredicesima, ora sono scaduti anche i termini per il pagamento delle mensilità di gennaio. Una situazione che mette a dura prova i lavoratori e le loro famiglie. Nel frattempo chi può scappa. La regione è pronta a convocare un tavolo con le parti, ed a impegnarsi per verificare la reale situazione dell'azienda.

     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Economia & Lavoro