Friuli Venezia Giulia
    19 Febbraio 2020 Aggiornato alle 14:26
    Politica & Istituzioni

    Grado

    Liliana Segre sarà cittadina onoraria anche dell'isola d'oro

    La proposta dell'amministrazione è stata accolta all'unanimità dal Consiglio comunale
    Credits © Rai Grado
    Grado
    Anche Grado conferirà la cittadinanza onoraria a Liliana Segre. La proposta,  promossa dall'assessore alle Pari opportunità Federica Lauto, è stata accolta all'unanimità dal Consiglio Comunale. Gli interventi in aula hanno sottolineato come Liliana Segre sia un esempio di perseveranza e resilienza, intesa non come semplice sottostare alle avversità della vita, ma come la difficile abilità di trovare ogni giorno un motivo per vivere e per resistere all'odio. "Un gesto simbolico che vuole essere un atto di testimonianza e di precisa presa di posizione contro l'odio - si legge in una nota inviata dal Comune - Ci piace pensare che Grado, che è una città turistica e una città dell'accoglienza che apre e non sbatte le porte, possa fare suoi i valori incarnati dall'opera di Liliana Segre, in un periodo in cui, tra l'altro, gli ultimi testimoni diretti della Shoah stanno scomparendo". "La riteniamo una cittadina illustre ed esemplare - conclude la nota- testimone di verità e che si batte perché la memoria sia la nostra ricchezza e la nostra difesa.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Politica & Istituzioni