Friuli Venezia Giulia
    19 Giugno 2021 Aggiornato alle 17:17
    Politica & Istituzioni

    Prima uscita delle Sardine di Trieste, no a pregiudizi e paura

    I sostenitori del movimento hanno dato vita a un flash mob itinerante partito da largo Barriera Vecchia
    Credits © Ansa Immagine d'archivio
    Immagine d'archivio
    Prima manifestazione delle Sardine a Trieste. La costola cittadina del movimento nato a Bologna alla fine dello scorso anno ha organizzato, in collaborazione con il gruppo della "Jota assassina", un flash mob itinerante, che nella mattinata è partito da largo Barriera Vecchia per poi sostare in viale XX Settembre e in piazza della Borsa. 

    Una possibilità - si legge in una nota - per "dissolvere pregiudizio e paura in un caldo abbraccio" con un disoccupato, un ebreo, un musulmano, un nero, un cinese, un gay, un immigrato, una donna vittima di violenza, persone che vivono, a causa della loro condizione personale e sociale, lo stigma e la discriminazione". 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Politica & Istituzioni