Friuli Venezia Giulia
    03 Giugno 2020 Aggiornato alle 20:34
    Politica & Istituzioni

    Conversazione su facebook di Ciriani, si scatena la polemica

    Il sindaco di Pordenone risponde ad un amico che prospetta l'intervento dei militari. Duro intervento di Sut (M5S) e Fratoianni (SI)
    Credits © Comune di Pordenone Il sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani
    Il sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani
    Ha sollevato l'attenzione del mondo politico nazionale la conversazione su Facebook del sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani con un suo amico che gli ha prospettato l'uso dei militari per uscire dall'Euro. Una conversazione dalla quale emerge un tono scherzoso (soprattutto da parte di Ciriani) ma che vede coinvolto un rappresentante delle istituzioni, cioè il primo cittadino di Pordenone.

    Il colloquio via facebook di Ciriani sarà oggetto di un'interrogazione al ministro dell'Interno da parte del portavoce di sinistra italiana Nicola Fratoianni. "Sarebbe bene che con le istituzioni democratiche non si scherzasse - ha detto Fratoianni che si attende le scuse di Ciriani per questa vicenda.

    Ancor più duro il deputato friulano del Movimento 5 Stelle Luca Sut. Viviamo credo il momento più drammatico della storia repubblicana, da ridere c’è ben poco, men che meno attraverso infelici battute da bar di natura sovversiva che, per rispetto istituzionale, non dovrebbero neanche sfiorarci.
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Politica & Istituzioni