Friuli Venezia Giulia
    28 Maggio 2020 Aggiornato alle 06:52
    Cronaca

    21 anni fa la morte del poliziotto triestino Vincenzo Raiola

    Era stato ferito alla testa durante l'assalto a un portavolori a Milano; il suo sacrificio ricordato con una messa
    Credits © Sindacato autonomo di polizia Vincenzo Raiola e, a fianco, la targa a lui dedicata
    Vincenzo Raiola e, a fianco, la targa a lui dedicata
    21 anni moriva all'ospedale milanese di Niguarda Vincenzo Raiola, l'assistente di polizia triestino ferito gravemente in un conflitto a fuoco contro una banda che aveva assalito un portavalori.

    Una messa è stata celebrata dal cappellano della polizia di Trieste don Paolo Rakic nella Chiesa della Beata Vergine del Rosario alla presenza dei famigliari.

    E nella ricorrenza della strage di Capaci, nella quale morirono il giudice Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre uomini della scorta, il sindacato autonomo di polizia promuove una serie di manifestazioni per ricordare le vittime delle stragi di Capaci e di via D'Amelio (fra loro il muggesano Eddie Walter Cosina), nonchè altri agenti triestini caduti in servizio: oltre a Raiola, l'ispettore Luigi Vitulli e i poliziotti Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, assassinati lo scorso ottobre in Questura a Trieste
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca