Friuli Venezia Giulia
    28 Maggio 2020 Aggiornato alle 07:13
    Turismo

    Grado, timido avvio della stagione balneare

    I primi ospiti sono arrivati nell'Isola d'oro; a Lignano spiaggia accessibile ma niente ombrelloni
    Credits © TgrFvg La spiaggia di Grado
    La spiaggia di Grado
    Via libera alla balneazione e apertura dei primi stabilimenti a Grado dove il Comune ha provveduto a installare dei picchetti nella spiaggia libera: se i bagnanti appoggeranno i loro asciugamani nei pressi del paletto, sapranno di rispettare le norme sul distanziamento sociale che per la spiaggia impongono almeno dieci metri quadrati di spazio vitale.

    "Ci sono i primi arrivi ha riferito il sindaco Dario Raugna -, ma per ora si tratta di cittadini del Friuli Venezia Giulia . Sarà fondamentale riaprire le frontiere con l'Austria, da cui proviene la maggioranza dei nostri ospiti".

    Il sindaco ha anche annunciato che per le spiagge libere ci sarà un pattugliamento da parte delle forze dell'ordine mentre negli stabilimenti attrezzati il compito è affidato ai gestori.

    A Lignano si può accedere alla spiaggia ma non sono ancora disponibili ombrelloni e sedie a sdraio. "Le linee guida sono uscite da pochi giorni quindi i concessionari dell'arenile - ha affermato il sindaco Luca Fanotto - stanno ancora lavorando per allestire tutto auspicabilmente per il weekend di fine maggio o i primi giorni del mese prossimo".

    Fanotto ha poi spiegato che per la prossima estate, "gli ombrelloni sui tratti attrezzati della spiaggia si dovranno prenotare online e pensiamo di attivare anche per le spiagge libere un accesso contingentato, con profilazione degli utenti, quindi con richiesta delle generalità, e corsie di ingresso controllate e presenti solo in alcuni punti".

    A Lignano Pineta la stagione balneare inizia sabato 30 maggio. Gli stabilimenti balneari, sono perimetrati e dotati di doppi corridoi di passaggio dall’ingresso alla battigia e viceversa. Al suo arrivo in spiaggia al turista sarà consegnato un braccialetto colorato, identificativo e troverà a sua disposizione (posizionati all’ingresso dello stabilimento), dispenser con gel igienizzante. 
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Turismo