Friuli Venezia Giulia
    27 Maggio 2020 Aggiornato alle 22:48
    Sport

    A bordo vasca con la mascherina, poi il tuffo liberatorio

    Ripresi alla piscina Bianchi gli allenamenti della Pallanuoto Trieste, insieme a quelli dei nuotatori e dei tuffatori "di interesse nazionale"
    Credits © Tgr Rai Briefing a bordo vasca: distanza e mascherine prima di tornare in acqua
    Briefing a bordo vasca: distanza e mascherine prima di tornare in acqua
    Dopo due mesi di stop forzato, i giocatori della Pallanuoto Trieste sono tornati ad allenarsi alla piscina "Bruno Bianchi". Per ora in acqua solo gli atleti "di interesse nazionale", quindi le squadre di A1 maschile e femminile e con loro alcuni nuotatori della categoria assoluti.
    Per adesso, come nel calcio e negli altri sport, niente palloni, tiri in porta, contatti e contrasti: si lavora sul nuoto e sulla preparazione fisica mantenendo le distanze. 
    Per consentire la riapertura, la vasca dei tuffi è stata riaperta a tempo di record, con l'orario esteso per mantenere le distanze in ogni ambiente. Sono infatti un centinaio gli atleti certificati dalla Federnuoto che usano la struttura, contando anche le altre società che hanno ripreso gli allenamenti questa settimana.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Sport