Intensa attività addestrativa alla base Usaf di Aviano

Nei prossimi giorni i jet dell'aeronautica statunitense sorvoleranno il territorio anche di notte. Lo ha reso noto l'Aeronautica militare italiana

Intensa attività addestrativa alla base Usaf di Aviano
Proseguono le attività addestrative alla Base Usaf di Aviano e l'Aeronautica Militare italiana, che gestisce l'aeroporto "Pagliano e Gori" ed è titolare dello spazio aereo, per prevenire allarmismo tra la popolazione, annuncia le prossime tappe delle esercitazioni, che saranno anche notturne e riguarderanno non solo i cieli della pedemontana, ma di buona parte del Pordenonese.

"Nei giorni 3, 4, 8, 9 e dal 22 al 25 giugno, i velivoli del 31st Fighter Wing effettueranno attività addestrativa notturna fino alle 24, interessando le zone gestite dall'aeroporto di Aviano - si legge in una nota -. Tale attività è stata coordinata e approvata dall'Aeronautica Militare che è
responsabile dello spazio aereo. Considerato l'orario inconsueto dell'addestramento, i piloti adotteranno tutte le procedure necessarie per minimizzare ulteriormente i disagi alla cittadinanza. Il comando aeroporto di Aviano ed il 31st FW - conclude la nota informativa - attuano ogni sforzo in fase di pianificazione dell'attività di volo per limitare qualsiasi eventuale disagio".