Friuli Venezia Giulia
    02 Luglio 2020 Aggiornato alle 18:47
    Politica & Istituzioni

    Pordenone approva all'unanimità la variazione di bilancio

    Nel corso della seduta consegnato il Sigillo della Città all'Ospedale Santa Maria degli Angeli per l'impegno durante la pandemia
    Credits © Tgr Fvg La sede del Comune di Pordenone
    La sede del Comune di Pordenone
    Il consiglio comunale di Pordenone ha approvato la variazione di bilancio all'unanimità. Una manovra da 13 milioni di euro in tutto, tra minori entrate e spese, con la riduzione o l'esenzione di Imu e Tari. Ma anche i servizi erogati e le spese sono diminuite, e il disavanzo è stato reperito principalmente con la rinegoziazione di alcuni mutui.

    Le opposizioni Pd e 5Stelle hanno criticato soprattutto il mancato utilizzo dei circa 850 mila euro di fondi statali girati al municipio per l'emergenza. Un atteggiamento prudenziale, ha spiegato il sindaco Alessandro Ciriani: "Non sono una regalia. Non abbiamo la sfera di cristallo e nessuno sa dire cosa accadrà né dal punto di vista sanitario né da quello economico" ha detto. Durante la seduta anche il ringraziamento al personale sanitario impegnato in prima linea durante la pandemia, con la consegna simbolica all'ospedale Santa Maria degli Angeli - rappresentato dal direttore generale dell'Azienda sanitaria del friuli occidentale Joseph Polimeni - del sigillo della città. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Politica & Istituzioni