Friuli Venezia Giulia
    10 Agosto 2020 Aggiornato alle 18:40
    Cronaca

    Morto l'escursionista precipitato da Forcella Duranno

    L'uomo aveva riportato traumi e ferite gravi durante la caduta, nella quale aveva perso il casco. L'uomo aveva 61 anni e viveva in Veneto
    Credits © Soccorso alpino L'elicottero dei soccorsi con Forcella Duranno sullo sfondo
    L'elicottero dei soccorsi con Forcella Duranno sullo sfondo
    Non ce l'ha fatta l'escursionista trevigiano che venerdì 31 luglio era scivolato per alcune centinaia di metri sotto Forcella Duranno, sulle Dolomiti Friulane, nella zona di Erto. L'uomo, Andrea Virzì, 61 anni, residente in provincia di Treviso, è spirato all'ospedale di Udine per le gravi ferite e i traumi riportati nella caduta, durante la quale aveva perso il casco. 
    L'incidente era accaduto davanti agli occhi dei due compagni di escursione, che avevano allertato il soccorso alpino. Sul posto era intervenuto l'elisoccorso regionale con l'equipe medica. L'uomo non era cosciente e da subito le sue condizioni erano apparse critiche.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca