Aquileia, donna di 66 anni uccisa dal marito

Marinella Maurel è stata accoltellata durante una lite nell'abitazione di famiglia, in corso Gramsci. L'uomo si chiama Livio Duca, ha 65 anni

Aquileia, donna di 66 anni uccisa dal marito
Una donna di 66 anni, Marinella Maurel, è morta all'ospedale di Udine dopo essere stata colpita con un'arma da taglio dal marito Livio Duca, 65 anni, al culmine di una lite nel tardo pomeriggio di martedì, nel giardino dell'abitazione della coppia ad Aquileia, in corso Gramsci. I soccorritori, allertati da alcuni vicini di casa che hanno udito la donna urlare, hanno trovato la ferita in condizioni gravissime e hanno tentato di rianimarla sul posto. Trasportata all'ospedale con l'elicottero intorno alle 18.30, la sessantaseienne è spirata poco più tardi.
Il marito, che si è consegnato ai carabinieri, è stato a lungo ascoltato dagli uomini del comando provinciale e dal magistrato di turno prima di essere trasferito in carcere con l'accusa di omicidio. "La dinamica appare chiara" sostengono gli investigatori, che hanno raccolto diverse testimonianze. Non ci sarebbero state liti frequenti nella vita recente della coppia.