Friuli Venezia Giulia
    25 Febbraio 2021 Aggiornato alle 19:21
    Sport

    Seconda giornata agli assoluti indoor

    Biasutti d'argento, Modugno di bronzo: Trieste sorride ad Ancona

    Il triplista autore di un'ottima serie, chiude con 16 e 33. Nell'eptathlon, il portacolori della Triveneto si arrende solo a Dester, e vince i 1000 metri piani
    Credits © Raisport Biasutti si prepara al salto che vale l'argento
    Biasutti si prepara al salto che vale l'argento
    Ancora buoni risultati, dopo i tre ori della prima giornata, per l'atletica regionale, nella domenica che ha concluso gli assoluti indoor di Ancona.

    Simone Biasutti, della Trieste Atletica, si è piazzato secondo nella gara di salto triplo. Per lui, la misura di 16 metri e 33 centimetri, ottenuta al terzo salto, a quarantasei centimetri da Tobia Bocchi, che ha conquistato l'oro, e con più di mezzo metro di margine su Daniele Cavazzani, che è giunto terzo.

    Medaglia di bronzo, invece, per Lorenzo Modugno, della Triveneto Trieste, nella gara di eptathlon, grazie soprattutto alle prove dei mille metri piani, vinta nel tempo di 2 minuti, 43 secondi e 68 centesimi, del salto in alto e del salto con l'asta.

    Positiva anche la prova di Aurora Berton, della Friulintagli Brugnera, settima in finale dei sessanta piani, dopo il secondo posto conquistato in batteria, in entrambi i casi con il tempo di 7 e 49. Settimo posto anche per il suo compagno di società Dal Zilio nella gara di salto in alto vinta da Tamberi con 2.35.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Sport