Friuli Venezia Giulia
    09 Maggio 2021 Aggiornato alle 19:55
    Cronaca

    Scoppio in un appartamento a Trieste. Morta una persona

    Intorno alle 13, in un appartamento in via del Ponzanino a Trieste c'è stata un'esplosione. Nell'incidente è morto Luca Lardieri (35), mentre una donna sarebbe ferita in modo non grave. Non sono ancora note le cause della tragedia
    Credits © Tgr Ponzianino
    Ponzianino
    Intorno alle 13, a Trieste, nel popolare rione di San Giacomo, in via del Ponzanino 3, un'esplosione ha devastato un appartamento al quarto (e ultimo) piano dello stabile. Un uomo, Luca Lardieri di 35 anni, è morto carbonizzato nella sua camera da letto. Una donna, che vive nell'appartamento attiguo, è rimasta ferita. La ferita è stata portata all'ospedale di Cattinara, ma le sue condizioni non desterebbero preoccupazione. La donna è stata stata travolta dal crollo del muro separatore dei due appartamenti del piano. Lardieri era seguito dai servizi sociali e da un amministratore di sostegno. Non sono ancora note le cause dell'esplosione. Potrebbe essere stata provocata da sostanze chimiche, le cui tracce sono state portate nei laboratori dell'ARPA per le analisi. Nello stabile, che è stato evacuato, abitano circa 20 persone. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del 118, e le forze dell'ordine. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca