Friuli Venezia Giulia
    15 Giugno 2021 Aggiornato alle 12:41
    Cronaca

    Fermato al confine con 17 migranti ammassati nel furgone: passeur arrestato

    Un 59 enne italiano, aveva passato il valico di Sant'Andrea a Gorizia
    Credits © TGR
    Un passeur arrestato dai Carabinieri di Gorizia. I militari lo hanno scoperto qualche sera fa a un posto di controllo al valico confinario di Sant' Andrea. 

    Sul furgone guidato dall'uomo - un italiano di 59 anni -  c'erano 17 migranti tutti di nazionalità pakistana, ammassati nel vano di carico e senza  documenti di riconoscimento.

    Gli stranieri sono stati portati al Comando Provinciale di Corso Verdi per le operazioni di identificazione e foto segnalamento. Il passeur è stato arrestato per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, aggravato per aver sottoposto i trasportati a rischi per la loro incolumità ed in condizioni degradanti. 

    Gli stranieri, tutti richiedenti asilo, sono stati denunciati a piede libero per ingresso illegale nel territorio nazionale e accompagnati al centro di accoglienza per richiedenti asilo di Gradisca d'Isonzo.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca