Friuli Venezia Giulia
    22 Gennaio 2022 Aggiornato alle 19:38
    Spettacolo

    Trieste Estate 2021 sarà tutto al castello di San Giusto

    Unica eccezione il festival del cortometraggio al Giardino Pubblico e all'Ariston. 90 appuntamenti in programma a partire dal 2 luglio
    Credits ©
    Dal 2 luglio tornano gli appuntamenti di Trieste Estate, la rassegna del Comune arrivata alla 18 esima edizione.

    90 gli eventi in cartellone fino a settembre con le rappresentazioni tutte ospitate solo al Castello di San Giusto per agevolare il rispetto di tutte le attuali prescrizioni di sicurezza sanitaria necessarie all’organizzazione di eventi dal vivo. Nel Cortile delle Milizie all'interno del Castello saranno allestiti due palchi: uno di grandi dimensioni, coperto, con una platea da 800 posti ed un altro di dimensioni più ridotte, con 150 posti disponibili a sedere, per le proposte più “cameristiche”.

    Come nelle precedenti edizioni, saranno presenti, le proposte dei Festival: Shorts (unica eccezione alla location del Castello, in programma al Giardino Pubblico Muzio de Tommasini e al cinema Ariston), TriesteLovesJazz, Hot in the City, Trieste Summer Rock, Cinema Nordest, Trieste Operetta Festival.

    Tra gli eventi: lo spettacolo “Anima Smarrita” di Alessio Boni e Marcello Prayer sulla poesia di Dante; l’operina ''Maria de Buenos Aries'' di A. Piazzolla; il concerto di Edmar Castaneda, una star mondiale della musica jazz; il Quartetto Paul Klee con un programma dedicato a Piazzolla; il concerto della Barcellona Gipsy Orchestra; il recital di Massimo Ranieri “Sogno o son desto”; il trio jazz di Tullio De Piscopo; il concerto di Ghemon assieme a quelli di Francesco Gabbani e Alex Britti; il concerto degli Area; il Trieste Operetta Festival. E ancora, tra i numerosi spettacoli evidenziati nel programma, la Contrada, che porterà in scena ‘’La traviata’’ e ‘’Ottantena’’ con Ariella Reggio; il CSS di Udine con una particolare versione del ‘’Zio Vanja’’; il Teatro Stabile del FVG con il debutto di ‘’Fuga dei corpi’’, una sua produzione di recital e danza; il Teatro Stabile Sloveno sarà presente con ‘’Meravigliosa’’; quello di Verona con la seconda replica di ‘’Titus’’, tratto dalla tragedia di Shakespeare; un omaggio al regista Marko Sosič verrà presentato dal Miela con una versione da lui diretta di ‘’Cik pausa’’; gli Artisti Associati rappresenteranno il pluripremiato e appaludito spettacolo ‘’Maratona a N. Y. ‘’.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Spettacolo