Friuli Venezia Giulia
    05 Dicembre 2021 Aggiornato alle 22:13
    Cronaca

    Nascondeva in casa droga e anabolizzanti: bodybuilder arrestato a Tarcento

    L'uomo, un 44 enne, noto negli ambienti delle palestre, faceva recapitare dalla madre "pizzini" per riscuotere il danaro
    Credits © TGR La droga, gli anabolizzanti e il danaro sequestrati in casa del 44 enne
    La droga, gli anabolizzanti e il danaro sequestrati in casa del 44 enne
    I finanzieri del Comando Provinciale di Udine hanno tratto in arresto un 44 enne, residente a Trieste, ma di fatto domiciliato a Tarcento, conosciuto nell'ambiente del bodybuilding e delle palestre, perché responsabile del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

    Le perquisizioni nelle abitazioni dell'uomo hanno portato al sequestro di 1,6 Kg di marijuana e di steroidi anabolizzanti, tra cui 15 confezioni di nandrolone decanoato e ulteriori 5.034 fiale e pastiglie di testosterone e altri steroidi il cui possesso non era giustificato dalle condizioni di salute del fermato.

    Inoltre, sono stati rinvenuti e sequestrati 11.000 euro in banconote di vario taglio, provento dell'attività di spaccio.

    Le sostanze erano occultate in diverse intercapedini create all'interno del mobilio della cucina e della camera da letto dell'uomo, colpito da arresto dopo aver violato una prima misura cautelare degli arresti domiciliari.

    Secondo quanto emerso dalle indagini  il 44 enne faceva recapitare “pizzini” per riscuotere denaro chiedendo alla madre di fare da tramite.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca