Friuli Venezia Giulia
    12 Giugno 2021 Aggiornato alle 23:01
    Cronaca

    Falso Made in Italy: sequestrati oltre mille capi d'abbigliamento a Trieste

    Intercettati all'autoporto di Fernetti provenivano dalla Serbia ed erano diretti in Italia, a una società di un noto brand che li pubblicizzava sulla rete come prodotti italiani
    Credits © TGR Uno dei capi di abbigliamento sequestrati
    Uno dei capi di abbigliamento sequestrati
    I funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Fernetti - e la Guardia di Finanza di Prosecco hanno sequestrato all'autoporto di Fernetti 1.370 capi di abbigliamento sportivo che riportavano la falsa dicitura 'Made in Italy".
    Provenienti dalla Serbia, i capi erano diretti in Italia, a una società di un noto brand di articoli di abbigliamento sportivo che sul proprio sito si pubblicizzava come realtà completamente "Made in Italy". I responsabili dell'illecito sono stati denunciati 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca