Friuli Venezia Giulia
    20 Ottobre 2021 Aggiornato alle 20:42
    Cronaca

    Focolaio Covid, 16 allievi maestri di sci contagiati sulle alpi francesi

    A Les Deux Alpes stavano partecipando a un corso di formazione del Collegio dei maestri di sci del Friuli Venezia Giulia. Sono tornati a casa. Si trovano in isolamento
    Credits © ANSA foto Uno sciatore studia la mappa del comprensorio de
    Uno sciatore studia la mappa del comprensorio de "Les deux alpes"
    Sedici allievi maestri di sci del Friuli Venezia Giulia tra i 18 e i 25 anni che stavano partecipando a un corso di formazione promosso dal Collegio regionale Maestri di sci a Les Deux Alpes, in Francia, sono risultati positivi al coronavirus. Sono rientrati nelle loro abitazioni dove ora si trovano in isolamento. Lo rende noto il Collegio regionale. 

    Il numero di positivi potrebbe crescere: il gruppo era composto da 80 persone di cui 38 provenienti dal Friuli Venezia Giulia.

    Alcuni allievi maestri di sci avevano manifestato malessere e sintomi, tra cui febbre, e si sono quindi sottoposti al test rapido antigenico, che ha riscontrato la positività al virus. La terza fase del modulo tecnico di formazione, dedicata al freestyle - spiega il Collegio - è stata quindi interrotta.

    "Nonostante le misure prese in ingresso - informano gli organizzatori - ovvero il test negativo e/o la certificazione di avvenuta vaccinazione e l'utilizzo della stessa struttura alberghiera per creare la cosiddetta 'bolla', non siamo riusciti ad arginare il fenomeno pandemico presente evidentemente nella località francese". 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca