Friuli Venezia Giulia
    19 Ottobre 2021 Aggiornato alle 14:40
    Economia & Lavoro

    Anmil, crescono infortuni, decessi e malattie professionali

    Per la prima volta la giornata nazionale si è svolta in capannone industriale, la Casagrande di Fontanafredda
    di Lillo Montalto Monella
    Credits © Tgr Rai Fvg La giornata Anmil a Fontanfredda
    La giornata Anmil a Fontanfredda
    Nel 1981, quando aveva solamente 17 anni, Flavio Frigé è rimasto folgorato dai fili della corrente elettrica. Le conseguenze del suo infortunio sono state drammatiche: ha subito l'amputazione di entrambe le gambe e di un braccio. 

    "Purtroppo - racconta - a distanza di 40 anni vedo che certi tipi di incidenti si ripetono in maniera costante, giornaliera. Fa parte della cultura. soprattutto nella fascia di età dai 40 anni in su: gli operai - dice - sono molto restii a rispettare le regole, basterebbe poco a evitare queste tragedie giornaliere ".  
    watchfolder_TGR_FRIULIVENEZIAGIULIA_WEB_SON AMNIL INFORTUNI MONTALTO 10_10 19_35.mxf
    La maggior parte degli infortuni in regione riguarda proprio uomini dai 40 ai 59 anni. Dal posto di lavoro non sono più tornati a casa 16 lavoratori solamente nei primi mesi del 2021. Quattro decessi in più rispetto all'anno passato. 

    "Dal luogo di lavoro si deve tornare, sempre", è stato uno dei messaggi più forti lanciati durante la 71esima giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro, organizzata da ANMIL e Comune di Fontanafredda proprio in uno dei luoghi simbolo del nostro sistema produttivo, il capannone di un'industria, la Casagrande.

    E' stato ribadito che più che cambiare le leggi, tra le più avanzate al mondo, bisogna cambiare la testa, la formazione e l'approccio. Anche da parte dei tecnici della prevenzione.

    Importante inoltre è iniziare a parlare apertamente degli strascichi psicologici e depressivi conseguenti ad un infortunio del lavoro. Conseguenze spesso taciute che possono durare anni.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Economia & Lavoro