E' morto a Berlino Luigi Reitani. Fu assessore e docente a Udine

Nella capitale tedesca aveva diretto l'Istituto italiano di Cultura fino al 2019

E' morto a Berlino Luigi Reitani. Fu assessore e docente a Udine
E' morto all'età di 62 anni il professor Luigi Reitani. Era stato assessore alla cultura a Udine, nella prima giunta Honsell:

Reitani è deceduto nella notte in un ospedale a Berlino, dove era stato ricoverato a causa del covid. La malattia lo aveva colpito in modo particolarmente aggressivo, e, nonostante fosse vaccinato, dopo due settimane ha dovuto arrendersi.

Viveva da anni nella capitale tedesca con la moglie e le due figlie. Dal 2015 al 2019 aveva diretto l'Istituto italiano di Cultura di Berlino.

Nato a Foggia, già ordinario di Letteratura tedesca all'università di Udine, Reitani era considerato uno dei massimi esperti internazionali di Friedrich Hölderlin e di Relazioni italo-tedesche. A Udine, da assessore, aveva dato una forte impronta a manifestazioni e progetti di grande valenza culturale.