Friuli Venezia Giulia
    14 Agosto 2022 Aggiornato alle 20:09
    Sport

    Pallanuoto Trieste, che impresa: affondata Brescia

    Gli alabardati alla Bianchi battono 13-12 i campioni d'Italia. Ora la squadra di Bettini è davvero la grande sorpresa. Orchette k.o. a Padova
    Credits © Pallanuoto Trieste La carica della Pallanuoto Trieste: Brescia battuto
    La carica della Pallanuoto Trieste: Brescia battuto
    La Pallanuoto Trieste si scopre grande sorpresa del massimo campionato battendo i campioni in carica dell'An Brescia con il risultato di 13-12. Partita splendida alla Bianchi, con gli alabardati concentrati e carichi, praticamente impeccabili in superiorità numerica (6/7), bravi a stringere i denti anche durante il terzo quarto, quando gli ospiti con un perentorio 1-4 hanno recuperato lo svantaggio accumulato nella prima metà di gara (5-4 e 4-2). Nell'ultimo e decisivo quarto, la squadra di Bettini ha incassato due reti ma ha saputo recuperare e infine chiudere il conto con Bego: un contro-sorpasso entusiasmante per la squadra di casa e il suo pubblico.

    Il tabellino della partita:
    Pallanuoto Trieste: Oliva, Podgornik, Petronio 1, Buljubasic, Vrlic 2, Jankovic, Bego 1, Mezzarobba 3, Razzi 1, Levis, Bini 3, Mladossich 2, Cattarini. All.: Bettini.
    An Leonessa Brescia: Tesanovic, Dolce 2, Presciutti 3, Gianazza T., Lazic 1 Vapenski 1, Renzuto Iodice, Balzarini, Alesiani, Luongo 2, Di Somma 2, Gitto, Gianazza M. 1. All: Bovo.

    Le altre partite della quarta giornata:
    RN Savona-RN Salerno           12-7
    Iren Genova Quinto-Telimar      7-14
    WP Milano Metanopoli-Pro Recco  4-21
    ADR Nuoto Catania-CC Ortigia   10-11
    CN Posillipo-Lazio Nuoto       15-11
    Anzio Waterpolis-Roma Nuoto     7-7

    In classifica, Ortigia e Pro Recco 12 punti; Pallanuoto Trieste 10; Brescia e Savona 9; Palermo 7; Salerno 6; Anzio 5; Posillipo, Catania e Genova 3; Roma e Lazio 1; Milano 0.
    Nel prossimo turno (sabato 6 novembre) la Pallanuoto Trieste giocherà a Salerno.

    A1 femminile. Le orchette non ingranano e a Padova contro il Plebiscito perdono 9-4.
    Gli altri risultati:
    NC Milano-Vetrocar CSS Verona 5-17
    Vela Nuoto Ancona-Bogliasco 1951 8-9
    Como Nuoto Recoaro-RN Florentia 10-9
    SIS Roma-L'Ekipe Orizzonte 13-9
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Sport