Friuli Venezia Giulia
    17 Ottobre 2021 Aggiornato alle 20:17
    Economia & Lavoro

    Da Finest 10 milioni per l'export delle PMI del Nordest

    Il plafond, costituito dagli utili generati dalla società, non è soggetto ai vincoli della legge che definisce le sue modalità di intervento. Possibile dunque sostenere progetti anche in paesi, come Stati Uniti e Germania
    Credits © tgrfvg
    La Finanziaria Finest, partecipata dalla Regione, ha stanziato 10 milioni di euro per sostenere le piccole e medie imprese del Nordest nelle prime fasi del processo di internazionalizzazione: a differenza di quanto accaduto in passato, i fondi saranno utilizzabili anche per progetti negli stati uniti e nell'Europa centrale "in paesi come la Germania - spiega il presidente di Finest, Alssandro Minon - dove si concentra la fetta più ampia di export delle nostre imprese".

    Finest Interverrà attraverso la sottoscrizione di strumenti di debito e garantirà anche i contatti e le competenze pluridecennali del proprio personale. La maggioranza della compagine societaria di Finest è rappresentata da Friuli Venezia Giulia, Veneto e Provincia di Trento. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Economia & Lavoro