Friuli Venezia Giulia
    15 Maggio 2022 Aggiornato alle 22:05
    Cronaca

    Trieste, ancora un corteo no vax e no green pass, in tanti senza mascherina

    Millecinquecento i partecipanti secondo la Questura. In testa alla manifestazione alcuni sanitari sospesi
    Credits © Rai Il transito del corteo a San Giacomo
    Il transito del corteo a San Giacomo
    Secondo i primi dati della Questura sono circa 1.500 i partecipanti al corteo contro il green pass di martedì 23 novembre a Trieste. Partiti dal rione di Chiarbola, i manifestanti hanno attraversato il rione di San Giacomo per raggiungere piazza Perugino. Molti di loro non indossano la mascherina, obbligatoria nei cortei per ordinanza del sindaco.

    In testa alla manifestazione alcuni sanitari sospesi, vestiti anche con le tute ormai diventate simbolo dell'emergenza sanitaria. Sempre nel pomeriggio, a Trieste, Stefano Puzzer, uno dei leader delle proteste contro il certificato verde, ha tenuto una conferenza stampa in cui ha annunciato la volontà di proseguire con le manifestazioni nonostante le nuove restrizioni di cui si discute, come il super green pass al vaglio del governo. Puzzer ha dichiarato anche che procederà con denunce per lo sgombero del presidio al porto lo scorso 18 ottobre.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca