Friuli Venezia Giulia
    24 Gennaio 2022 Aggiornato alle 22:27
    Arte & Cultura

    In un docufilm la storia dei Longobardi a Romans

    La produzione della associazione "Invicti lupi" è stata scelta per rappresentare l'Italia alla rassegna di cinema archeologico di Belgrado
    Credits © Associazione invicti lupi Un'immagine del docufilm
    Un'immagine del docufilm "Langobardi - Alboino a Romans"
    Il docufilm "Langobardi-Alboino e Romans" è stato selezionato dall’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado per essere presentato alla ventiduesima Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Belgrado, rassegna che si terrà nel mese di aprile. La produzione è stata scelta per rappresentare la cultura italiana.

    Il docufilm è racconta in forma divulgativa l'arrivo dei Longobardi in Italia e la creazione del villaggio di Romans, importante presidio longobardo in terra friulana. L'opera è prodotta dalla associazione di volontariato "Invicti Lupi", presieduta da Matteo Grudina, per la regia di Simone  colonna sonora di Lorenzo Bregant, musiche di Ragnarok Duo, riprese di Alessandro Galliera, voce narrante di Paolo Massaria; consulenze storiche ed archeologiche a cura di Nicola Bergamo, Michele Angiulli, Annalisa Giovannini e Cristiano Brandolini. 

    "Langobardi – Alboino e Romans" è stato girato tra Friuli Venezia Giulia e Austria con la partecipazione di molti rievocatori storici e volontari; 
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Arte & Cultura