Friuli Venezia Giulia
    18 Gennaio 2022 Aggiornato alle 22:46
    Economia & Lavoro

    Autobus, sciopero del personale viaggiante

    E stato indetto per il mancato rinnovo del contratto. "Situazione venuta a peggiorare con l'epidemia, mancanza di conducenti e corse tagliate".
    Credits © Rai Persone in attesa a una fermata
    Persone in attesa a una fermata
    Venerdì 14 giornata di sciopero nazionale dei lavoratori del trasporto pubblico locale. Il personale viaggiante si astiene dal lavoro per quattro ore. Al mattino, dalle 9 alle 13, ha scioperato il personale di Trieste e Pordenone, dove l'astensione, secondo i dati forniti dai sindacati, è stata del 65 per cento. Il dato dell'azienda sarà invece disponibile in serata. A Udine si sciopera nel pomeriggio dalle 16.45 alle 20.45, mentre a Gorizia dalle 17.05 alle 21.05. 

    Lo sciopero è stato indetto al mancato rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale scaduto a dicembre 2017. Tra le conseguenze di una situazione venuta a peggiorare con l'epidemia, la mancanza di conducenti degli autobus e le corse tagliate. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Economia & Lavoro